AGENZIA

      FORMATIVA

                -

    ASSOCIAZIONE

   BILLY JOE
 

Cell. 333 - 24 06 247 

Cell. 366 - 89 33 440

Fax  0743 -  22 29 16

e-mail:

info@billyjoe.it

billy.joe.service@tiscali.it



2000 | 2001 | 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 |

















Febbraio 2000 - Una mamma viene invitata presso la Scuola materna Collodi di Spoleto per fare qualche lezione di lingua inglese ai bambini di 3 anni nella sezione del proprio figlio. Per rendere la cosa più divertente si porta con sé un bambolotto il quale ha sulla maglietta il ricamo con il nome di Billy Joe. Il progetto è piaciuto e viene riconfermato per l'anno successivo. Billy Joe diventa per i bambini un amichetto, che ogni giorno viene dalla Gran Bretagna per insegnare a loro la lingua

inglese attraverso il divertimento, il gioco, le canzoncine e la manipolazione e la mamma - insegnante diventa anche la "mamma di Billy Joe" oppure "teacher Vlasta".

   
Ottobre 2000 - Il corso di lingua inglese con Billy Joe viene attivato non solo nella sezione degli Orsetti della Scuola materna Collodi, ma anche in altre due scuole di Spoleto e nelle scuole materne di Castel Ritaldi, Bevagna e Cantalupo. I bambini ne sono entusiasti ed il risultato ottenuto soddisfa anche i genitori.
11 Gennaio 2001 - Billy Joe è sul giornale! Il Corriere dell'Umbria fa un servizio sul progetto BILLY JOE e pubblica un articolo con le foto dei bambini della Scuola materna Collodi di Spoleto, che mostrano non solo Billy Joe, ma anche la sua casa, la sua auto e soprattutto il suo aereo, senza il quale Billy Joe non potrebbe realizzare i suoi viaggi dalla Gran Bretagna in Italia per insegnare ai bambini la lingua inglese.
   
Maggio 2001 - Al termine del corso vengono organizzate le recite finali nelle scuole. I bambini sono bravissimi e la loro esibizione da "piccoli inglesini" riscuote un tale successo tra i genitori, che gli stessi chiedono di organizzare anche un campus estivo in lingua inglese.
   
Giugno 2001 - Nasce ufficialmente l'Agenzia Formativa BILLY JOE SERVICE, la quale presenta al Comune di Spoleto la richiesta di poter organizzare durante le vacanze estive il Campus Estivo Inglese "BILLY JOE". La richiesta viene accolta e il Comune di Spoleto dà il supporto necessario per la realizzazione del campus.
   
Luglio 2001 - Il 1 luglio 2001 viene aperto per la prima volta il Campus Estivo Inglese "BILLY JOE". La sua sede è a Spoleto presso la Scuola materna Villa Redenta. Le iscrizioni sono numerose sin dall'inizio e col passare delle settimane aumentano a tal punto, che l'Agenzia deve potenziare il personale per accogliere tutti i bambini interessati. Il campus, la cui attività doveva terminare alla fine di agosto, viene prolungato su richiesta dei genitori fino all'inizio dell'anno scolastico.
   
Luglio 2001 - Il progetto d'insegnamento della lingua inglese ai bambini di età prescolastica si estende e Billy Joe va anche nelle scuole di Perugia, Terni, Marsciano, Schiavo, Castello delle Forme, Foligno, Gualdo Cattaneo, San Terenziano, Collesecco, Volterrano , Badia Petroia e Sigillo. Ovviamente, non basta più solo la sua "mamma" ad aiutarlo nel compito di insegnare la lingua inglese ai bambini, ma ci
sono anche altre due insegnanti - Rossana e Cristiana. Billy Joe cambia l'aspetto e si guadagna la simpatia di tutti i bambini.
   
 
Luglio 2002 - L'interesse per il progetto "Billy Joe" da parte delle scuole aumenta e la richiesta è tale da inserire nell'organico sette insegnanti, di cui quattro - Giovanna, Pina, Elisa e Catiuscia diventano le inseparabili amiche di Billy Joe. Insieme a lui realizzano tutte quante il primo approccio verso la lingua inglese in molte scuole a Perugia, a Terni, a Città di Castello, a Trestina, a Marsciano, a Schiavo, a Castello delle Forme, ad Assisi, a Narni, a Giano dell'Umbria, a Bastardo, a Taizzano, a Giove, a Spello, a Magione, a Bettona, a Passaggio di Bettona ed a Sigillo. Il progetto quest'anno viene attivato non solo nelle scuole dell'infanzia, ma anche in alcune scuole elementari di Assisi e di Terni.
   
 
Febbraio / Maggio 2003 - L'Agenzia Formativa Billy Joe Service effettua per la prima volta uno stage di 3 mesi presso le scuole materne ed elementari nella zona sud di Londra. L'esperienza si rivela molto utile ed arricchisce il progetto "Billy Joe" non solo con nuovi elementi didattici e di animazione in lingua inglese, ma anche con numeroso materiale didattico per bambini.
   
Luglio 2003 - Ai campus estivi di Perugia, Terni e Spoleto si aggiunge anche l'attività estiva con Billy Joe a Città di Castello. Le iscrizioni sono numerose ed i bambini trascorrono nei centri estivi le giornate di vacanza piene di divertimento, allegria e animazione in lingua inglese.
 
28 Luglio 2003 - Billy Joe ritorna sul giornale. Il Corriere dell'Umbria fa un altro servizio, questa volta sul campus inglese di Terni.
   
28 Luglio 2003 - L'espansione del progetto "Billy Joe" continua. Quasi tutte le scuole riconfermano la voglia di trascorrere un altro anno scolastico in compagnia di Billy Joe per continuare ad imparare la lingua inglese. Si aggiungono anche altre scuole a Perugia, a Terni, a Stroncone, a Città di Castello, a Lama, a Gubbio, a Castiglione della Valle, a Compignano, a Guardea ed a Lugnano in Teverina.
   

Gennaio / Luglio 2004 - L'Agenzia Formativa Billy Joe Service organizza per lo staff direttivo un altro stage in Gran Bretagna, questa volta di 7 mesi. L'esperienza acquisita presso le scuole inglesi è notevole e nel mese di giugno partecipano all'aggiornamento in Inghilterra anche alcune operatrici. In Gran Bretagna vengono acquistati centinaia di libri, giochi sonori, pupazzi parlanti, lavagne interattive, computer per bambini, videocassette, puzzle didattici e giochi di società inglesi.
   
Maggio 2004 - viene costruito il sito web della Billy Joe Service per dare maggiore informativa agli utenti e per dare la possibilità di effettuare le iscrizioni al campus estivo inglese anche tramite Internet. Il dominio registrato è:
www.billyjoeservice.it
   
Luglio 2004 - aprono tutti e quattro i campus estivi in lingua inglese in Umbria: Perugia, Terni, Spoleto e Città di Castello offrendo così ai bambini non solo l'opportunità di continuità con l'anno scolastico, ma anche l'arricchimento delle attività proposte, visto che per la prima volta viene messo a disposizione dei bambini numerosissimo materiale acquistato in Inghilterra. I campus riscuotono molto successo e l'entusiasmo viene manifestato sia dai bambini, sia dai loro genitori.
   
Settembre 2004 - L'Agenzia Formativa Billy Joe Service viene trasformata in una società a responsabilità limitata assumendo la denominazione B.J.S. Billy Joe Service srl. La società è formata da due rami - ramo linguistico e ramo assicurativo - finanziario. A capo della società ci sono due amministratori.
   
Ottobre 2004 - inizia un altro anno scolastico di intenso lavoro. Billy Joe è sempre più impegnato e le insegnanti, che lo accompagnano, lavorano con molto entusiasmo e professionalità, guadagnandosi così una grande simpatia da parte dei bambini e una notevole stima da parte del personale docente delle scuole. Nel progetto "Billy Joe" vengono inseriti nuovi elementi e nuove tecniche d'insegnamento grazie anche al materiale didattico acquistato in Gran Bretagna, il quale risulta di essere molto gradito dai bambini. Molte scuole instaurano i rapporti di gemellaggio con le scuole inglesi e durante l'anno scolastico si scambiano non solo le informazioni sulle loro attività e le tradizioni dei loro paesi, ma anche vari lavori realizzati dai bambini.
   
 
Gennaio / Giugno 2005 - L'Agenzia Formativa B.J.S. Billy Joe Service srl effettua un altro stage nelle scuole inglesi per la durata complessiva di 6 mesi. Il materiale didattico viene arricchito ulteriormente e raggiunge ormai migliaia di supporti didattici, che vengono messi a disposizione delle insegnanti della società sia nello svolgimento dei corsi di lingua inglese nelle scuole durante l'anno scolastico, sia nell'attività dei campus estivi in lingua inglese.
   
Luglio 2005 - L'attività dei campus estivi in lingua inglese a Perugia, Terni, Spoleto e Città di Castello è un grande successo e l'estate va a gonfie vele. Ci sono talmente tanti bambini, che sono interessati a trascorrere l'estate con Billy Joe, che alcuni campus, soprattutto nel mese i luglio, hanno delle difficoltà di accogliere tutti i bambini interessati. Il problema viene risolto dall'Agenzia Formativa potenziando ulteriormente il personale nel corso dell'estate.
   
Settembre 2005 - La presentazione del progetto "Billy Joe" nelle scuole viene fatta tramite un volantino, il quale viene inviato a tutti gli istituti scolastici in Umbria.
   
Ottobre 2005 - anche l'anno scolastico 2005/2006 è un grande successo. Il progetto è ormai esteso in tutta l'Umbria e in più per la prima volta Billy Joe oltrepassa i confini della regione e "atterra con il suo aereo" anche in Toscana presso la Scuola Materna di Campalla dell'Istituto Comprensivo di Anghiari. Billy Joe fa divertire i bambini e insegna a loro la lingua inglese a Perugia, Terni, Spoleto, Città di Castello, Marsciano, Gubbio, Scheggia, Petrignano d'Assisi, Torchiagina,
Anghiari, Trestina, Lama, Monte S. Maria Tiberina, Marsciano, Pontecane, Collazzone, Castello delle Forme, Schiavo, Bettona, Passaggio di Bettona, Bastardo, Giano dell'Umbria, Castiglione del Lago, Lisciano Niccone, Bevagna, Cantalupo, Trevi, Stroncone, San Gemini, Cesi, Lugnano in Teverina...Lo staff è composto dall'amministratore responsabile, che i bambini nelle scuole conoscono come la "mamma di Billy Joe", e da 10 insegnanti molto frizzanti e dinamiche, che con la loro grandissima simpatia e con l'aiuto della figura di Billy Joe fanno innamorare i bambini della lingua inglese - Giovanna, Pina, Elisa, Catiuscia, Marta, Emanuela, Mara, Romina, Martina e Marica. Billy Joe quest'anno cambia di nuovo il suo aspetto, ma questa cosa non crea alcun problema ai bambini, i quali sono molto affezionati a lui.
   
Novembre 2005 - Su richiesta dell'Istituto Comprensivo di Giano dell'Umbria - Bastardo l'Agenzia Formativa B.J.S. Billy Joe Service srl estende la propria attività anche ad altre lingue straniere e dopo un' adeguata preparazione organizza con successo il corso di lingua francese presso la Scuola media di Bastardo, il quale viene realizzato da Emanuela.
   
 
Maggio 2006 - Il sito web www.billyjoeservice.it viene ingrandito e l'inserimento di nuove pagine, comprese le pagine del settore assicurativo - finanziario, offre la completa informativa sull'attività della società B.J.S. Billy Joe Service srl. Viene registrato anche un altro dominio collegato al sito per facilitare le modalità d'iscrizione al campus: www.campusinglese.it
   
Giugno 2006 - Si aprono le iscrizioni ai campus estivi in lingua inglese a Perugia, Terni, Spoleto e Città di Castello e per gli stessi vengono concordate per la prima volta numerose convenzioni ed agevolazioni per gli enti, aziende e circoli ricreativi in tutta l'Umbria. La pubblicizzazione dei campus in tutte le scuole della regione viene fatta attraverso i volantini con il sostegno di vari sponsor:
Circolo Dipendenti Perugina, Ovito, Interpan, Grifo Latte, Banca Popolare di Spoleto, Supermercati A&O e Famila, Falcinelli Assicurazioni.
   
Maggio / Luglio 2006 - Un altro stage presso le scuole materne di Londra dà l'opportunità all'Agenzia Formativa B.J.S. Billy Joe Service srl di integrare la propria attività non solo con delle nuove esperienze, ma anche con nuove idee e nuovi materiali didattici per aumentare ancora di più l'interesse dei bambini per l'affascinante mondo di Billy Joe.
   
Luglio / Agosto 2006 - I campus estivi in lingua inglese vanno a gonfie vele e l'introduzione delle lezioni di junior golf nell'attività estiva si rivela un successo. I bambini accolgono il primo approccio verso questo sport tipicamente inglese con grande entusiasmo e ne rimangono davvero affascinati.
   
Ottobre 2006 - Inizia un nuovo anno scolastico in cui l'attività di Billy Joe va decisamente oltre ai confini della regione Umbria. La sua "magic box" porta le sorprese ai bambini del Lazio nella zona di Viterbo, in Toscana ad Arezzo oltre che ad Anghiari e nelle Marche a Fabriano e nelle vicinanze di San Benedetto del Tronto, e precisamente a Monteprandone.
   
Dicembre 2006 - Il progetto "Impariamo l'inglese giocando con Billy Joe" viene presentato a Bruxelles al Commisariato per l'Istruzione della Comunità Europea come progetto di lingua inglese per l'infanzia in Italia.
   
Febbraio / Aprile 2007 - In questo periodo l'Agenzia Formativa B.J.S. Billy Joe Service srl propone il progetto per l'anno scolastico 2007/2008 non soltanto alle scuole statali ma anche alle scuole comunali ed alle scuole paritarie, aderenti alla FISM (Federazione Italiana Scuole Materne) in sette regioni: Umbria, Marche, Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Veneto, Abruzzo.
   
Aprile / Maggio 2007 - Il progetto "Impariamo l'inglese con Billy Joe" viene discusso a Bruxelles alla Comunità Europea a l'Agenzia Formativa B.J.S. srl inizia la fase preparativa per la presentazione della richiesta d'intervento del Fondo Sociale Europeo in varie regioni. Viene valutata anche l'opportunità di presentare nel 2008 il progetto "Billy Joe" anche nell'ambito del programma Comenius della Comunità Europea. Si intraprendono anche i contatti con il Ministero della Pubblica Istruzione a Roma per estendere il progetto anche nelle regioni del sud.
   
Maggio / Luglio 2007 - Anche quest'anno Billy Joe è presente a Londra, dove acquista tantissimi materiali didattici e supporti di vario genere in lingua inglese (giocattoli parlanti, lavagne interattive, computer per bambini, libri componibili, tappetini sonori...). Il suo scopo è arricchire l'offerta nelle scuole, proporre ai bambini sempre cose nuove ed entusiasmanti chiuse all'interno della sua "magic box" e soprattutto estendere il progetto nelle altre regioni italiane.
   
Luglio / Agosto 2007 - Vengono riaperti i campus estivi in varie città dell'Umbria con il patrocinio e la collaborazione delle rispettive Amministrazioni Comunali e, per la prima volta, il Campus di Perugia non è solo patrocinato dal Comune, ma dato che risponde ai requisiti stabiliti dall'Amministrazione Comunale, rientra di diritto fra i centri estivi del Comune ottenendo il sostegno dello stesso per un periodo di 3 settimane. Tutti i campus hanno un numero elevato di bambini partecipanti, c'è grande soddisfazione non solo da parte dei "piccoli amichetti di Billy Joe", che passano le giornate estive in sua compagnia in un modo davvero frizzante, ma anche da parte dei loro genitori ! L'entusiasmo dei bambini esplode a Terni a tal punto, che Billy Joe è costretto a chiedere ulteriori locali per poter accogliere tutti i bambini che si vogliono divertire con lui in inglese durante l'estate!
   
Settembre 2007 - E senza alcun riposo già da settembre Billy Joe ricomincia a lavorare nelle scuole! Questa volta con i bambini delle scuole elementari in quanto viene fatto l'accordo per l'insegnamento della lingua inglese presso la Scuola Elementare Paritaria Aliotti di Arezzo.
   
Ottobre 2007 - Inizia a pieno ritmo l’anno scolastico che si rivelerà un vero successo per Billy Joe! Non solo lo rivogliono con loro tutti i bambini delle scuole dove andava l'anno scorso, ma Billy Joe oltrepassa i confini dell'Umbria, delle Marche e della Toscana ed il suo aereo "atterra" anche nel Lazio! Lo accolgono con tanto entusiasmo prima i bambini delle scuole dell'infanzia del 4° Circolo Didattico di Civitavecchia (Don Milani, Galilei, Fusco, Terme e San Liborio), poi i bambini di Tolfa e Santa Severa Nord e più tardi anche i bambini di Santa Marinella, Marina di Cerveteri, Sasso e Bracciano. E come si dice, tutte le strade portano a Roma... e ci arriva anche Billy Joe! Non può farsi sfuggire la capitale ! Finalmente Billy Joe fa divertire in inglese anche i bambini di Roma, e precisamente nelle Scuole Comunali di Monte Arsiccio, Largo Foppolo e Albero Azzurro in via Novara. E pensate, lo fanno "atterrare" addirittura anche a Fiumicino - certamente non nella zona riservata ai jet privati, ma nella scuola dell'infanzia Parco Leonardo. E lui atterra...con tanta gioia!!!
   
Novembre 2007 - E' un altro mese pieno di successo per Billy Joe, ma nello stesso tempo anche molto impegnativo, in quanto per la prima volta va anche in Emilia Romagna e nel Veneto! Si presenta con il suo cappellino inglese nelle Scuole Comunali di Ravenna (I Delfini, Mani Fiorite e Dario Missiroli di Piangipane) e presso la Scuola dell'Infanzia Girasole del 4° Circolo Didattico di Cesena. Lo accolgono con tanto entusiasmo anche i bambini a Rovigo nelle scuole del 1° Istituto Comprensivo di Rovigo (Marchi e Sant'Antonio) e più tardi la notizia dell’arrivo di Billy Joe giunge anche nelle altre scuole. E da quel momento anche i bambini delle Scuole dell'Infanzia di Tassina e Fienil del Turco, appartenenti al 5° Istituto Comprensivo di Rovigo, vogliono giocare in inglese insieme a lui e non lo lasciano più andare via. Anche in Umbria, in Toscana e nelle Marche, dove conoscono Billy Joe ed il suo favoloso scatolone magico già da tempo, si aggiungono nuove scuole che vogliono far entrare i loro bambini nel piccolo, ma affascinante "mondo inglese" di Billy Joe (altre scuole dell'Istituto Comprensivo Marco Polo di Fabriano; Scuole Comunali di Arezzo - Pallanca, Villa Sitorni, Don Milani e Gianni Rodari; le Scuole dell'Infanzia dell'Istituto Comprensivo Assisi 2 - Santa Maria degli Angeli e Tordandrea; la scuola De Amicis dell'Istituto Comprensivo De Filis di Terni e le Scuole dell'Infanzia dell'Istituto Comprensivo di Massa Martana - Massa Martana e Colpetrazzo).
   
Dicembre 2007 - Alla fine dell'anno Billy Joe decide di cambiare il nome della sua agenzia. Infatti, dal 1° gennaio 2008 la sua agenzia si chiamerà BILLY JOE SCHOOL & SERVICE SRL oppure, abbreviato, BJ SCHOOL & SERVICE SRL.
   
Gennaio 2008 - Dopo le feste natalizie l'attività di Billy Joe diventa ancora più impegnativa in quanto aderiscono al suo progetto anche altre scuole nel Lazio ed in Emilia Romagna: Scuola dell'Infanzia di Bracciano e di Santa Marinella, Scuola dell'Infanzia Ottolenghi dell'Istituto Comprensivo Mameli di Ravenna e Scuola dell'Infanzia Buon Pastore del 2° Circolo Didattico di Ravenna.
   
Febbraio 2008 - Billy Joe conquista una nuova città! Non può mancare infatti la sua presenza nell'affascinante città di Venezia, dove per accogliere tutti i turisti provenienti da varie parti del mondo è quasi d'obbligo conoscere bene la lingua inglese! Così Billy Joe mette la sua bandierina inglese anche in Piazza San Marco e grazie all'intervento del Comune di Venezia, in modo particolare dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione e dell'Assessorato al Bilancio, che finanzia l'intero corso, coinvolge nella sua "avventura inglese" tutti i bambini della Scuola dell'Infanzia G. Cesare ed i bambini della prima, seconda e terza classe della Scuola Elementare S. Pellico del Circolo Didattico C. Battisti di Venezia Mestre. E per questo il Comune di Venezia, al termine della recita finale, si merita da parte dei bambini un caloroso "THANK YOU!!!"
   
Aprile / Luglio 2008 - E visto lo sviluppo del progetto di Billy Joe durante l'anno scolastico 2007-2008, si spera di poterlo estendere ulteriormente l'anno prossimo. Questo, ovviamente, comporta l'integrazione di tutti i materiali didattici e di supporto e quindi l'Agenzia Formativa BJ SCHOOL & SERVICE SRL trascorre nuovamente una parte dell'anno scolastico a Londra e dedica il soggiorno non solo ad effettuare lo stage presso varie scuole inglesi ai fini di inserire nel progetto nuovi ed interessanti elementi e ad acquistare altri materiali, ma anche ad intraprendere dei rapporti con le scuole inglesi in modo da poterle coinvolgere nel progetto da presentare a Bruxelles, previsto per il mese di marzo 2009.
   
Giugno 2008 - Si conclude l'anno scolastico con le recite e gli spettacoli finali in tutte le scuole, il risultato è davvero eccezionale!!! I bambini sono bravissimi e da "piccoli inglesini" danno grandi soddisfazioni ai loro genitori facendo vedere a loro tutto ciò che sono riusciti ad imparare giocando e divertendosi con Billy Joe, senza alcun sforzo ed in un modo assolutamente piacevole e spontaneo. E alla fine si emozionano anche le "teacher", che si sono impegnate tantissimo dedicandosi ai bambini con una straordinaria professionalità e con un intramontabile entusiasmo. E quindi in buona parte è grazie a loro che il progetto sia riuscito in un modo davvero brillante e pertanto tutte le "ragazze Billy Joe" (come le chiama affettuosamente la "mamma di Billy Joe"), che quest'anno hanno contribuito alla spettacolare riuscita del progetto, si meritano davvero UN GRANDISSIMO COMPLIMENTO E UN SINCERO GRAZIE
   
Luglio / Agosto 2008 - Anche quest’estate Billy Joe invita tutti i suoi piccoli amichetti italiani a trascorrere le vacanze estive con lui nel Campus Estivo Inglese “BILLY JOE”, dove tantissimi bambini si divertono giocando in inglese a Perugia, a Terni, a Spoleto e a Città di Castello. Tutti i campus sono realizzati in collaborazione con le rispettive Amministrazioni Comunali e si concludono con grande soddisfazione da parte dei bambini e dei loro genitori.
   
Settembre 2008 - A seguito dell’estensione territoriale del progetto di Billy Joe viene istituita, in affiancamento all’Agenzia Formativa BJ School & Service srl, anche un'altra struttura – l’Associazione Linguistica ed Interculturale "Parole Magiche di Billy Joe". Il suo progetto viene presentato al Comune di Genova e viene approvato dalla Commissione dei Pedagogisti con la speranza di poter iniziare in futuro l'attività di Billy Joe anche nella regione Liguria
   
Ottobre 2008 - Dopo essersi divertito sotto il sole dei campus estivi, Billy Joe si prepara ad un altro divertente anno scolastico con i suoi adorati "little students" e ritorna in tantissime scuole a Perugia, Terni, Roma, Ravenna, Cesena, Civitavecchia, Fabriano, Gubbio, Scheggia, Castiglione del Lago, Bevagna, Cantalupo, Trevi, Bastardo, Giano dell’Umbria, Spoleto, Città di Castello, Monte S. Maria Tiberina, Arezzo, Stroncone, San Gemini, Marmore, Assisi, Bettona, Passaggio di Bettona, Marsciano, Schiavo, Castello delle Forme, Collazzone, Montecastrilli, Castel dell’Aquila, Sismano, Quadrelli, Cesi …Ma che successo!!!
La verde Umbria continua ad esprimere il suo apprezzamento per il nostro amico proveniente dalla Gran Bretagna e lo accoglie con entusiasmo non solo nelle scuole della provincia di Perugia e Terni dove già lo conoscono, ma anche in tante altre scuole, dove i bambini incontrano Billy Joe per la prima volta : a Pozzuolo, ad Acquasparta, a San Gemini, ad Arrone e a Montefranco, a Perugia in via Sicilia e a Ponte d'Oddi, a Calzolaro e a Umbertide presso la scuola Morandi.
Anche l'accoglienza di Billy Joe nel Lazio è davvero entusiasmante! Dal litorale laziale, dove aspettano con gioia il suo ritorno i bambini di Tolfa, Santa Severa, Santa Marinella (Vignacce) e Civitavecchia, Billy Joe s’incammina verso un’altra scuola di Santa Marinella (Pyrgus) e si diverte anche tra i bambini di Allumiere… E poi, pian pianino, decide di dirigersi verso Fiumicino…vorrà forse prendere il suo aereo e volarsene via? Ma no!!! Neanche per sogno! Lo attendono ansiosi i bambini della scuola Parco Leonardo e via dei Mitili dell’Istituto Comprensivo Colombo di Fiumicino e poi nelle scuole dell’infanzia comunali Lo Scarabocchio, L’Aquilone, Il Faro Incantato e La Scatola Magica, in quanto il progetto viene approvato con entusiasmo dai pedagogisti del Comune di Fiumicino! E' proprio da lì che Billy Joe sente il richiamo della capitale e da vero “gladiatore” giunge a Roma! Naturalmente non per combattere al Colosseo, ma per giocare con i bambini della scuola Besso, I Colli d’Oro, La Mimosa e Mary Poppins!!!
   
Novembre 2008 - Ma non finisce qui: il tour di Billy Joe nel Lazio lo porta persino nella scuola Centro Didattico di Tivoli e dai bambini delle scuole di Via Singen e Via Cincinnati (dell’Istituto Comprensivo Orazio) di Pomezia!! Soddisfatto, ma un po’affamato e goloso di tutte le specialità della cucina italiana, Billy Joe decide di andare a mangiare una bella piadina in Emilia Romagna, a Ravenna, dove le scuole Buon Pastore, Lametta e Pasini (del Circolo Didattico Morandi), la scuola comunale Polo Lama di Ravenna, le scuole paritarie Divina Provvidenza di Sant’ Alberto e Villa Savoia di Glorie di Bagnacavallo e, più tardi, anche la Scuola dell’Infanzia Ottolenghi dell’Istituto Comprensivo Mameli di Marina di Ravenna si innamorano di lui e dei suoi giochi inglesi e lo accolgono con entusiasmo! E, naturalmente, non lo abbandonano neanche i bambini della Scuola dell’Infanzia I Girasoli di Cesena che sono felicissimi di vederlo ritornare con il suo “magic box” pieno di sorprese!!! E poi Billy Joe va anche un po’ più al nord - nella zona di Rovigo, dove si presenta con la sua bacchetta magica anche davanti ai bambini della Scuola dell’Infanzia Don Zurma di Arquà Polesine.
   
Gennaio 2009 - Il nuovo anno è straricco di sorprese!!! Incredibile, ma vero!!! Billy Joe atterra con il suo "aeroplane" in Sardegna!!!! Cagliari lo accoglie con allegria e i pedagogisti del Comune reagiscono alla presentazione del suo progetto in un modo davvero simpatico, facendo la domanda : “Billy Joe, ma dove sei stato fino ad adesso???” Il progetto viene finanziato dal Comune di Cagliari per i bambini di 4 e 5 anni delle scuole comunali Medaglia Miracolosa e Raffaello Sanzio e per i bambini di 5 anni delle scuole statali Rodari e Freire dell’Istituto Comprensivo Don Milani, dove la Dirigente Scolastica decide di estenderlo con i propri fondi anche ai bambini di 4 anni. Per questo, a tutti coloro che hanno finanziato il progetto "Billy Joe", esprimiamo un grande ringraziamento. Ma ancora non è finita a Cagliari … ci sono anche i bambini della Scuola dell'Infanzia di via Scirocco dell'Istituto Comprensivo Colombo e della scuola paritaria Mary Poppins che attendono l’arrivo di Billy Joe ogni settimana con tanta gioia!
Ma c’è dell'altro – una straordinaria novità per tutti gli amichetti di Billy Joe! Per la prima volta Billy Joe non è da solo a far divertire i bambini in lingua inglese. Udite, udite! Direttamente dagli Stati Uniti d'America arriva a gennaio a fargli compagnia e ad aiutarlo una sua amica di nome Jane!!! E tutti i bambini accolgono Jane in un modo eccezionale e sono felicissimi di vederla ogni volta che esce dalla "magic box"!
   
Gennaio 2009 - Attenzione, attenzione! Grande avvenimento a Venezia! Billy Joe è di nuovo in gondola! Al Lido di Venezia ormeggia al Circolo Didattico Giovanni XXIII per divertirsi con i bambini che lo conoscono per la prima volta e si sposta per ammirare la laguna anche nel Circolo Didattico Diaz, precisamente nella Scuola dell’Infanzia Tommaseo 1. Il progetto è finanziato generosamente dall’Associazione Veneziana Albergatori (AVA) alla quale va un sincero grazie da parte dei genitori e di tutti i bambini che, grazie a questo prezioso contributo dell’AVA, hanno avuto l’opportunità di conoscere, attraverso Billy Joe ed il suo magico mondo, la lingua inglese. Buon divertimento a tutti con Billy Joe!!!
   
Aprile / Luglio 2009 - Eccoci di nuovo nel paese di Billy Joe! Una parte del personale dell'Agenzia Formativa BJ School & Service srl e dell'Associazione Linguistica ed Interculturale Parole Magiche di Billy Joe ritorna a Londra per vivere nuove esperienze con i bambini inglesi e per portare in Italia alla fine del soggiorno più di una tonnellata di nuovi giocattoli per tutti quei bambini che avranno voglia di continuare a scoprire la lingua inglese attraverso l'affascinante mondo di Billy Joe e, da quest'anno, anche di Jane!
   
Luglio / Agosto 2009 - Viva di nuovo le vacanze estive e molti bambini decidono di trascorrere le giornate con Billy Joe nel campus inglese, che ormai giunge con successo alla sua 9° edizione. Ma quest’anno c’è una novità! Il Campus Estivo Inglese “BILLY JOE” viene attivato non solo nelle principali città dell’Umbria (Perugia, Terni, Città di Castello e Spoleto) con il supporto delle rispettive Amministrazioni Comunali, come di consueto, ma per la prima volta apre anche nel Lazio, e precisamente a Santa Marinella. E la speranza è di poterlo estendere l’anno prossimo anche ad altre città … quindi teniamo le dita incrociate!!!
   
SETTEMBRE - NOVEMBRE 2009 - Billy Joe continua la sua attività con successo in varie regioni d’Italia - in Umbria, in Toscana, in Emilia Romagna, nelle Marche, in Sardegna, nel Veneto e nel Lazio. In più c’è una novità….. Billy Joe ha voglia di una vera pizza napoletana e di un babà ! Allora decide di andare anche in Campania, dove ad accoglierlo trova tanti bambini della scuola del 18° Circolo di Napoli i quali rimangono affascinati dalle meravigliose e magiche storie del loro nuovo amico inglese Billy Joe !
   
DICEMBRE 2009 - ….. ma non finisce qui! Billy Joe non si ferma a Napoli e plana anche nelle calde terre pugliesi, andando così a portare la sua allegria e la sua voglia di giocare con i bambini in lingua inglese - prima nella città di Bari e poi anche nella città di Taranto! E goloso come è, Billy Joe ogni mattina, in compagnia di teacher Rosaria, Claudia e Katia, si mangia i taralli e la burrata dicendo : YUMMY, YUMMY ! GOOD! E poi, pieno di energia, via a giocare in inglese con i bambini delle scuole dell’infanzia Cirielli , Chiaia e Clementina Perone di Bari e a Taranto nelle scuole di via Polibio e via Val d’Aosta.
   
GENNAIO 2010 - Billy Joe è ormai famoso in Campania! Grazie al fantastico lavoro di “teacher” Ramona si fa conoscere anche alla Scuola dell’Infanzia “Cappuccetto Rosso”, dove viene accolto da tanti baci, carezze e dal tipico temperamento dei bambini napoletani !
   
FEBBRAIO - MAGGIO 2010 - Udite, udite ! Arrivano le visite dall’Australia! Direttamente dalla terra dei canguri arriva Mary, amica lontana di Billy Joe, la quale racconta ai bambini tante cose interessanti sul suo paese. Così i bimbi hanno l’opportunità di conoscere non solo il paese di Billy Joe, la Gran Bretagna, ma di scoprire anche altri paesi dove i bambini parlano in inglese!
   
LUGLIO - AGOSTO 2010 - La scuola è finita!!! Ma Billy Joe non vuole lasciare soli i suoi nuovi amici d’estate e anche quest’anno , dopo il grande successo delle recite scolastiche, tutte rigorosamente in “English language”, riapre il Campus Estivo Inglese BILLY JOE nella regione Umbria, grazie alla colla-borazione con le Amministrazioni Comunali di Spoleto, Terni, Perugia e Città di Castello, e per la prima volta anche nella regione Emilia Romagna grazie alla collaborazione con il Comune di Forlì. “Teacher” Carmen si da parecchio da fare e alla grande il campus di Forlì fa decollare. E cosa dire del campus di Perugia che riscuote un enorme successone ? Per entrare c’è una lunga fila di bambini davanti al portone ! Di sicuro il merito è della mitica “teacher” Valentina di Ponte Pattoli che i bambini amano più dei propri … giocattoli !!! Insieme a Giulia rende il campus molto divertente e bello, come da anni fa anche “teacher” Martina a Città di Castello! Anche lei è amatissima dai bambini i quali all’arrivo la riempiono di affettuosi bacini. Ma a Castello c’è anche Romina ed Elena che si meritano un sacco di complimenti – per quello che fanno per Billy Joe tutti le ricoprono di grandi apprezzamenti ! Anche loro ormai da anni accompagnano Billy Joe con passione e professionalità, hanno regalato a moltissimi bambini momenti di gioia, allegria e felicità. Allora, come vedete, Billy Joe d’estate non si vuole riposare, ma con i suoi piccoli amici continua a giocare!
   
SETTEMBRE 2010 - L’estate sta per finire e Billy Joe, terminato il suo lavoro nei campus estivi, finalmente si può concedere un po’ di relax al mare. Che ne dici, Billy Joe, se in Sicilia andiamo e un bel bagnetto dentro il mare caldo ci facciamo? E Billy Joe è d’accordissimo e subito risponde: “Va benissimo!” La prossima destinazione, quindi, è Palermo e Billy Joe ci va con grande entusiasmo! Si innamora di arancini e cannoli siciliani e decide di insegnare l’inglese anche ai bambini palermitani. Lo accolgono in moltissime scuole, con gioia, allegria e tanta passione. I primi a conoscere il nuovo amico inglese sono i bambini della Direzione Didattica “Nicolò Garzilli”, i quali fanno entrare Billy Joe nelle due scuole dell’infanzia “Trinacria” e “Garzilli” .
   
OTTOBRE 2010 - Il lavoro in Sicilia va avanti a gonfie vele e grazie alla collaborazione con il Comune di Palermo, settore della Pubblica Istruzione, Billy Joe porta il sua magico mondo della lingua inglese nelle scuole comunali di Palermo (1°- 2°- 3°- 4°- 5°- 6°- 7° UDE) . E sono veramente tantissime le scuole che aprono le porte a Billy Joe : Nuccio, Strauss, Galileo Galilei, Buttitta, Garzilli comunale, Bonagia comunale, Oberdan, S. Rosalia, Rosolino Pilo, Principe Umberto, Enea Rossi, Primavera, Peralta, Germania, Danimarca, Bentivegna, Stella Marina, Arcobaleno, Giostra e Rodari. E poi piano, piano si aggiungono anche altre scuole statali e regionali :
La Masa, Tomaselli, La Cittadella, Peppino Impastato, Monti Iblei, Tomasino, Bonagia statale, Aloi, Bassotto e addirittura le scuole dell’infanzia della Direzione Didattica di Isola delle Femmine nelle vicinanze di Palermo.
Che successone che ha riscosso Billy Joe nella terra siciliana ! E questo anche grazie a tutte le “teachers” palermitane che sin dall’inizio hanno arricchito il mondo di Billy Joe con tanta dolcezza e con una grandissima professionalità : Francesca, Dalila, Laura e Chiara. E non pensate, che quando diciamo “dolcezza”, non diciamo la verità ! Vi assicuriamo, che ad ogni riunione a Palermo erano presenti i dolcetti siciliani in grande quantità !
   
NOVEMBRE 2010 - Ma, Billy Joe, non mi dire che ora in Sicilia ti vuoi trasferire!!! No, tranquilli, non vi dovete preoccupare – mica potrò altri bambini abbandonare! E così Billy Joe prosegue il suo lavoro anche nelle altre regioni d’Italia, in particolar modo in Puglia, dove hanno l’onore di conoscere l’inglesino Billy Joe e la sua amica irlandese Kate, che quest’anno lo accompagna nelle sue avventure, anche i bambini di tutte le scuole dell’infanzia del 5° Circolo Didattico di Molfetta. E nello staff pugliese entra una nuova fatina – la divertente e simpatica “teacher” Valentina.
   
NOVEMBRE 2010 - MAGGIO 2011 - Billy Joe continua ad entusiasmare con i suoi giochi in lingua inglese ormai migliaia bambini in varie città italiane e prosegue il suo lavoro in tantissime scuole a Perugia, Terni, Bastardo, Giano dell’Umbria, Marsciano, Schiavo, Castello delle Forme, Collazzone, Bevagna, Trevi, Cantalupo, Gubbio, Scheggia, Castiglione del Lago, Spoleto, Città di Castello, Monte S. Maria Tiberina, Montecastrilli, Castel dell’Aquila, Sismano, Quadrelli, Acquasparta, San Gemini, Arrone, Montefranco, Marmore, Massa Martana, Fighille, Citerna, Bastia Umbra, Assisi, Bettona, Passaggio di Bettona, Calzolaro, Umbertide, Fabriano, Arezzo, Venezia,Tivoli, Roma, Civitavecchia, Allumiere, Tolfa, Santa Severa, Pomezia, Bari, Taranto, Cagliari, Elmas, Cesena, Fiumicino, Napoli, Teverola, Orta di Atella ,Palermo, Bagheria, Isola delle Femmine …
   
LUGLIO - AGOSTO 2011 - Anche quest’ estate si ripete il successo del Campus Estivo Inglese Billy Joe e per il 10° anno consecutivo si riaprono le iscrizioni per i campus di Spoleto, Città di Castello, Perugia, Terni e Forlì, sempre in collaborazione con le Amministrazioni Comunali delle rispettive città.
   
SETTEMBRE 2011 - MAGIC FLAG, MAGIC BAG - ONE, TWO, THREE, OPEN ME !!! E dalla borsa magica, una delle grandi novità di quest’anno, esce ……. Billy Joe!!! I bambini ne rimangono affascinati e incuriositi e ogni volta cercano di scoprire che cosa di bello si nasconde dentro “magic bag”. Così, dopo tanti anni, Billy Joe scambia la sua mitica “magic box” con una coloratissima e divertente “magic bag”!
   
OTTOBRE - DICEMBRE 2011 - E Billy Joe non delude i bambini - anche quest’anno scolastico si rimbocca le maniche e con cura prepara ogni cosa per far divertire in inglese i suoi piccoli, ormai numerosi, amichetti. E così ritorna nelle scuole in varie regioni italiane portandoci la sua magia e tanta, tanta allegria. Ma l’anno 2011 porta anche una grande novità : quest’anno nasce un nuovo progetto , BILLY JOE CLUB, destinato a gruppi di bambini meno numerosi. Ma Billy Joe, cosa stai facendooooo???? Con un’altra fantastica idea ci stai sorprendendooooo!
Ed è proprio così…. il progetto BJ CLUB attira l’attenzione di molti bambini in varie parti d’Italia i quali si riuniscono in piccoli gruppi per un’ora piena di divertimento, allegria, gioco e fantastiche sorprese ….. tutte in lingua inglese!
Continua anche la collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Palermo portando il progetto di Billy Joe in moltissime scuole dell’infanzia comunali e statali. Ma quest’anno non finisce qui ! Per la prima volta, in via sperimentale, il Comune di Palermo, da l’autorizzazione ad estendere l’attività anche ad alcuni asili nido : Tom & Jerry, Grillo Parlante, Melograno e Sant’Angelo . Ed i bambini, pur essendo piccolini, ne sono davvero felici – coccolano Billy Joe e lo riempiono di baci e abbracci : A KISS TO BILLY JOE ! A HUG TO BILLY JOE ! HELLO, HELLO, HELLO BILLY JOE !
E come per magia Billy Joe raggiunge anche le terre più remote della Sicilia …. Bagheria, Sciara, Caccamo ed Aliminusa. Vai così, Billy Joe, non ti fermare - tanti bambini con te vogliono giocare! “Ma ci vuole qualche “teacher” in più !” tutti gridano … e così Daniela e Silvia nel mondo di Billy Joe entrano.
Anche in Puglia ci sono novità - a Ostuni e Cisternino Billy Joe per caso capita. Gli piace un sacco la zona di Alberobello e così si sceglie un bellissimo trullo. Nelle scuole, però, non ci va da solo, “teacher” Daniela lo accompagna ogni giorno.
   
GENNAIO - MAGGIO 2012 - Guardate tutti bene, bene… da lontano qualcuno si vede, vede ! Arriva un gondoliere inglese, con la bacchetta magica e tante sorprese !!! Chi può essere secondo voi ? E’ Billy Joe … che è tornato tra di noi ! Nella laguna di Venezia , al Lido, a Mestre ed a Murano Billy Joe arriva con il suo aeroplano ! E “teacher” Chiara lo accompagna insieme alla sua inseparabile compagna : quest’anno è la volta di Susy, che viene dall’Africa nera - lei fa conoscere ai bambini il fascino della giungla vera ! E il bimbo, che “teacher” Chiara porta in grembo, scatena la fantasia dei bambini completamente - loro sono convinti che il vero Billy Joe sta per nascere veramente ! E a Venezia di cuore vogliamo ringraziare il Comune e l’Assessore Andrea Ferrazzi per il contributo economico che a Billy Joe hanno deciso di assegnare.
Ladies and gentlemen, eccoci arrivati alla fine dell’anno scolastico … e Billy Joe lo chiude davvero in un modo fantastico! Gli spettacoli finali sono un successone e tutti i bambini regalano ai genitori una grandissima soddisfazione. Anche ad ogni “teacher” vanno un sacco di complimenti - per tutto quello che hanno fatto non potrebbe essere altrimenti ! Nel Veneto e in Emilia Romagna, in Toscana e in Umbria, nelle Marche e nel Lazio, in Campania e in Puglia, in Sardegna e in Sicilia … Che bello, Billy Joe è già presente in mezza Italia! Sarebbe proprio buffo se Billy Joe alle elezioni si potesse candidare – di sicuro tutti i bambini in queste regioni lo vorrebbero votare !
   
LUGLIO - AGOSTO 2012 - I bimbi neanche d’estate Billy Joe vogliono abbandonare … in molti al suo campus estivo decidono di partecipare. A Perugia, a Città di Castello e a Forlì i centri estivi aprono le porte e l’interesse dei bambini è davvero molto forte. Anche quest’anno l’attività estiva viene organizzata con il sostegno e la collaborazione con le rispettive Amministrazioni Comunali. Inoltre a Forlì anche uno sponsor ufficiale abbiamo e per questo il gruppo Start Romagna spa di cuore ringraziamo.
   
SETTEMBRE 2012 - MAGGIO 2013 - L’estate è finita, la scuola ormai è alle porte … chissà, Billy Joe, quale sarà quest’anno la tua sorte? Forse ora più che mai la bacchetta magica gli servirà e Billy Joe promette che di sicuro lui non si arrenderà. I tempi sono difficili, la vita è molto dura, gli ostacoli sono tanti, ma lui ce la mette tutta. Piano, piano molte difficoltà riesce a superare e dalla maggior parte dei bambini ce la fa a tornare. Quest’anno Billy Joe arriva in Italia dal mare e con una valigia magica lui scende dalla sua nave. MAGIC CASE, HAPPY FACE ! Purtroppo l’ Italia è un paese in piena crisi economica e Billy Joe deve rinunciare a mostrare ad alcuni bimbi la sua valigia magica. Anche se questo per lui è un vero dispiacere, non perde il sorriso e fa il suo dovere. Sai, Billy Joe, quando succede che i soldini nelle scuole mancano, tante porte davanti a noi , purtroppo, si chiudono! Ma per fortuna le famiglie di molti bambini , pur facendo i sacrifici, gli spalancano le porte delle scuole e lo accolgono sereni e felici. Insieme a Billy Joe quest’anno c’è Lucy, che viene dal Canada , e naturalmente non mancano le mitiche “teachers” che lo aiutano con impegno a farsi strada.
Nelle scuole dell’infanzia in Puglia brillano due “star teachers” già da svariati anni : Katia a Taranto e Rosaria a Bari. Alessandra, invece, fa sorridere i bambini dell’asilo nido a Martina Franca dove l’entusiasmo e la gioia di sicuro non manca .
In Campania i bimbi si divertono con Eliana a Orta di Atella e con Marilena a Napoli, Caserta e Pignataro Maggiore – ambedue si dedicano al mondo di Billy Joe con una grandissima passione .
Ed ecco che arriva inattesa una piacevole e gradita sorpresa : A Billy Joe piace così tanto il sud del nostro paese, che decide di andare in Calabria a giocare con i bimbi in inglese. Così finalmente anche sulla punta dello stivale l’aereo di Billy Joe arriva trionfale!!! E lui trova qui “teacher” Susanna che, con tanto amore e pazienza, in inglese fa divertire moltissimi bambini anche a Cosenza .
Ma non è ancora finito il lavoro nel Mezzogiorno – Billy Joe dice : “Anche in Sicilia io quest’anno torno! Così richiama il suo staff palermitano a rapporto e ci aggiunge anche “teacher” Federica in provincia di Agrigento. Dalila, Chiara, Silvia e Daniela diventano a Palermo un vero mito – si meritano davvero di essere apprezzate sul nostro sito!
Nel Lazio lavorano con Billy Joe le ragazze piene di carica ed energia – portano nelle scuole di Roma, Fiumicino e Tivoli tanta professionalità ed allegria ! Si chiamano Silvia, Valeria e Claudia e tutte e tre si guadagnano tra i bimbi un grandissimo amore e tanta simpatia !
In Umbria, ormai, il nostro amico Billy Joe è di casa e le instancabili “teachers” rendono ancora più bella tutta la cosa. Marta, Martina e Romina sono ragazze storiche, che da anni Billy Joe nelle sue avventure accompagnano , ma quest’anno c’è anche Nora a Terni e Serena ed Elisa a Perugia, che a loro con entusiasmo si affiancano. Dopo un anno di pausa il Comune di Perugia all’attività di Billy Joe decide di contribuire, così al suo mondo per la prima volta qualche altra scuola si può unire. Ci sono per la prima volta tutte le scuole dell’8° Circolo di Perugia a conoscere Billy Joe ed il suo magico mondo e non si fanno scappare l’occasione neanche i bimbi del 3° e del 9° circolo a fare con lui in inglese un bel girotondo. E cosa di particolare di Bastia Umbra vogliamo raccontare? Che tanti bimbi negli asili nido Billy Joe si mettono a cercare : BILLY JOE, WHERE ARE YOU? I CAN’T FIND YOU! PEEK – A – BOO ! HERE I AM - I CAN SEE YOU ! E così negli asili nido Billy Joe riscuote un grande successone, sicuramente anche grazie a “teacher” Marta ed alla sua intramontabile passione.
E cosa dire di Elisa, la maestrina spoletina? Che ci è riuscita benissimo a diventare una “teacher” perfettina! Ma dovete sapere tutti che la sua funzione non è solo questa, - lei, quando non è con i bimbi nelle scuole, è sempre dietro le quinte nascosta! Elisa è quella che sul computer sta sempre a cliccare – manda email e lettere a tutti ed a fare la segretaria le piace “giocare”. E quando in ufficio il telefono si mette a squillare, ormai in pochi con la “mamma di Billy Joe” chiedono di parlare. Cercano proprio Elisa o Monia, che è la vera fatina di Billy Joe e del suo mondo – lei ormai da tantissimi anni si dedica a questo progetto con entusiasmo e amore profondo. Senza di Monia sarebbe vuota ogni scatola, borsa o valigia magica , lei le riempie di sorprese con tanta pazienza e senza fatica. Allora un sincero grazie per quello che voi due fate, per il vostro aiuto e per tutto il tempo che a Billy Joe dedicate!
Ma il viaggio di Billy Joe ancora non è finito, anche nelle Marche quest’anno lui si è trasferito. Così “teacher” Sara con lo spirito giusto lo accompagna in tante scuole materne della sua amata campagna. A San Ginesio, a Sant’Angelo in Pontano, a Passo San Ginesio, a Passo Ripe San Ginesio ed a Sarnano – tantissimi bambini le canzoncine di Billy Joe quest’anno canteranno.
E poi che sorpresa sulla riviera romagnola - a Cattolica chiamano Billy Joe in una nuova scuola! In via Corridoni lui va ogni settimana insieme alla simpatica “teacher” Viviana .
E per continuare anche al nord la sua magica favola, Billy Joe ritorna anche quest’anno nella città della gondola. A Venezia lui trova anche qualche finanziamento e per questo vogliamo fare a tutti un grande ringraziamento : al Comune di Venezia ed all’Assessore alla Pubblica Istruzione Andrea Ferrazzi, alla Cassa di Risparmio di Venezia, all’A.V.A. Associazione Veneziana Albergatori e all’ A.P.E. Associazione Pubblici Esercizi. Così Billy Joe con “teacher” Stefania, grazie alla loro generosità, hanno offerto a tanti bimbi una grande opportunità :
di imparare tante paroline in inglese e di conoscere un nuovo ed interessante paese.
Ed infine Billy Joe porta una parte della Gran Bretagna anche nella nostra splendida isola della Sardegna. Nelle scuole del 17° circolo di Cagliari i bambini a Billy Joe e “teacher” Silvia aprono le porte per vivere con loro un’esperienza frizzante e divertente.
   
MAGGIO - GIUGNO 2013 - Ed eccoci alla fine di un anno difficile ed importante che nonostante tutto si sta concludendo davvero alla grande! I bambini fanno emozionare i genitori durante gli spettacoli con i fiocchi e ogni “teacher” saluta i propri bambini con qualche lacrimuccia negli occhi. Ma il rimpianto deve finire presto, i centri estivi i bambini ci hanno chiesto! Allora diamoci da fare, quest’estate tanti campus Billy Joe vuole organizzare. Come tutti gli anni andrà a Forlì, a Perugia e a Città di Castello, ma per la prima volta porterà il campus anche ad Assisi e a Palermo. Tutti i bimbi, quindi, da Billy Joe aspettiamo e in inglese durante l’estate ci divertiamo ! SUMMER FUN UNDER THE SUN! HURRAY, LET’S PLAY, LET’S HAVE FUN EVERY DAY! Inoltre le maniche ci dobbiamo rimboccare perché Billy Joe un nuovo progetto sta a presentare. La sua idea è favolosa e riscontra tanto entusiasmo, Billy Joe vuole portare nelle scuole il progetto di bilinguismo. Naturalmente il mese di settembre dobbiamo aspettare per vedere se la novità riuscirà a decollare ! Ma noi siamo fiduciosi che il progetto sarà una bomba e sappiamo che Billy Joe e le sue inseparabili “teachers” sono davvero in gamba !